Salone 2015: venti di innovazione

newsletter 14/15 - 13 luglio 2015

Salone 2015: venti di innovazione
L’allestimento del Salone 2015 prende vita a partire dal tema "Passione e ispirazione". Nell'edificio Grafton – che ospita anche quest'anno la manifestazione – saranno allestite alcune aree dove vivranno molti degli eventi in programma. Ogni area sarà chiamata isola e avrà il nome dei venti che spirano da direzioni diverse: maestrale, libeccio, scirocco e grecale. L’idea è che i venti siano portatori di ispirazione, e quindi di innovazione, per le persone e le organizzazioni presenti. Le isole saranno delimitate da grandi tele pittoriche: la pittura è una delle più grandi espressioni della passione e dell’ispirazione. Le tele rappresenteranno cieli attraversati da segni, linee, parole, oggetti. 

 

La voce degli autori 
Alla terza edizione del Salone è previsto uno spazio per la presentazione di libri e ricerche che affrontano tematiche coerenti con gli obiettivi della manifestazione. Le presentazioni di libri confermate al momento sono: Francesco Morace, Crescita felice. Percorsi di futuro civile; Elena Zanella, Professione fundraiser; Alessandro Brunello, Manuale del crowdfunding; Silvio de Girolamo, Professione auditor. Ieri, oggi e domani; Dario Barassi, Capitalismo nella mente; Aldo Masullo, Paolo Ricci, Tempo della vita e mercato del tempo; Alessandro Papini, Post-Comunicazione. Istituzioni, società e immagine pubblica nell’età delle reti.
Nello stesso spazio saranno presentate anche una ricerca dell’Università di Pisa sulla CSR nei Paesi emergenti e una ricerca realizzata da ASFOL.

1000 alberi per 1000 diritti
Nell’ambito del progetto La foresta dei diritti, Leroy Merlin Italia – da anni presente al Salone – invita a scegliere un rappresentante dei diritti (della natura, dell’educazione, della libertà di pensiero…) al quale dedicare un albero che sarà messo a dimora nella Riserva naturale Bosco d’Alcamo sul Monte Bonifato. La foresta dei diritti simboleggia l’impegno dell’azienda nella diffusione del codice di condotta tra i propri partner commerciali e ogni albero rappresenta gli impegni assunti dai fornitori con la sottoscrizione del documento. E' possibile già da ora suggerire un nome a cui dedicare un albero cliccando qui.

Partecipa
Iscriversi al Salone è importante perché si possono condividere le scelte del programma culturale e si può partecipare al dibattito sul futuro della CSR e dell'innovazione sociale. Scarica la scheda di partecipazione

Mandaci le tue idee
Vuoi collaborare alla creazione del programma? Puoi segnalare un tema, un esperto, una case history, un libro etc. inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la Cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie tecnici. Devi invece esprimere esplicito consenso all'uso di cookie profilanti.